Sanificazione continua grazie alla fotocatalisi

Ottenere una sanificazione continua, totale e sicura degli ambienti al chiuso. Una necessità sempre più pressante, soprattutto in questo momento di passaggio dell’epidemia di Covid-19.

In questa particolare fase di emergenza sanitaria, non si può pensare di riprendere le attività lavorative se non vengono attuati i protocolli di sicurezza previsti. Non a casa il Governo, nel Decreto Rilancio di luglio, ha introdotto delle agevolazioni fiscali per le spese legate alla sanificazioni degli ambienti di lavoro.

Fortunatamente, ciò che sembrava fantascienza oggi è possibile. Grazie all’ossidazione foto catalitica o footocatalisi, chiunque può assicurare nel proprio ambiente professionale o domestico area libera da virus, batteri e muffe.

LA SANIFICAZIONE CHE ARRIVA DALLA NATURA

La tecnologia alla base di questa sistema riproduce ciò che avviene in natura mediante la fotocatalisi. E’ un processo che genera una reazione fotochimica sfruttando l’azione combinata dei raggi del sole, dell’umidità dell’aria e di alcuni metalli nobili. Questa reazione produce ioni ossidanti in grado di distruggere la maggior parte delle sostanze inquinanti e tossiche; in particolare batteri, virus, muffe, allergeni e odori.

Questo metodo è stato sviluppato dalla NASA per la sanificazione degli ambienti destinati alle missioni aerospaziali, nelle quali la quantità e la salubrità dell’aria sono prerogative basilari.

RAGGI UV E UMIDITA’ CREAZIONE UNA REAZIONE FOTOCHIMICA

La fotocatalisi sfrutta l’azione combinata dei raggi di una speciale lampada UV con una struttura catalizzatrice costituita da una lega metallica con matrice a nido d’ape. La struttura contiene biossido di Titanio Ti02 e altri elementi metallici nobili. L’aria, con la sua “umidità relativa”, attraversa il dispositivo e, aiutata dall’azione del sistema di ventilazione, dà il via alla fotocatalisi.

L’umidità relativa all’ambiente deve avere un valore di almeno il 20%, che è una condizione riscontrabile quasi ovunque nel globo terrestre. Qualora il valore sia inferiore, verranno impiegati dispositivi di “umidificazione” che incrementeranno l’umidità.

Grazie all’azione della lampada UV ad alta intensità, si avvia una reazione fotochimica di ossidazione che lega una molecola di ossigeno in più a quelle di umidità. Il perossido d’idrogeno, diffuso nell’ambiente circostante, consente una sanificazione continua e sicura, efficace e soprattutto completa.

Trascinato dal flusso d’aria, il perossido d’idrogeno rende efficace la sua azione di sanificazione continua sia sulle superfici dei condotti, sia nell’aria sia, grazie all’effetto “caduta”, sulle superfici dei locali.

I BENEFICI DI UNA SANIFICAZIONE CONTINUA

Bastano 24 ore di utilizzo dei macchinari per ridurre sensibilmente la presenza virus, batteri, muffe, composti organici volatili.

Col tempo, l’uso della fotocatalisi consente di ottenere:

  • abbattimento di germi, batteri e virus causa del diffondersi di malattie e allergie;
  • eliminazione degli odori presenti nell’ambiente;
  • riduzione delle microparticelle nocive presenti nell’aria, compreso il particolato ultrafine generalmente non trattato dai comuni filtri;
  • riduzione dei cluster (ammasso) di polvere;
  • migliore qualità generale dell’aria;
  • trattamento attivo dei canali, degli ambienti e delle superfici;
  • riduzione degli interventi periodici (e relativi costi) previsti per la pulizia dei canali;
  • riduzione degli interventi periodici (e relativi costi) previsti per la sanificazione.

PRODOTTI PER OGNI ESIGENZA

I macchinari che utilizzano la tecnologia della fotocatalisi rispondono a esigenze sia personali che professionali. Per questo i prodotti sono diversificati: dalle lampade da tavolo alle plafoniere ideali per gli ospedali, dagli apparati integrati nel sistema di aereazione, sino al dispositivo portatile BreatheMe, ideale per l’uso personale.

L’azienda Save NRG, attenta alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale e all’efficienza energetica, offre una vasta gamma di soluzioni per la sanificazione continua. Offre un servizio installazione, manutenzione e monitoraggio dei dispositivi. Il cliente pagherà solo il canone periodico concordato senza costi aggiuntivi.

Inoltre, per garantire la protezione dei dati sensibili, tutti i dispositivi integrano il sistema IoT Azure Sphere di Microsoft, basato su 7 proprietà di sicurezza. Grazie ad un sistema di accesso protetto da password, i clienti possono accedere con tranquillità alla piattaforma per monitorare i dati h24. In questo modo la qualità dell’aria e il corretto funzionamento dei dispositivi saranno sempre verificati.

Save NRG è  un’azienda ESCo certificata ISO 9001 e UNI CEI 11352

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

×

Powered by WhatsApp Chat

× Come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: